Qualiano, unificati tutti i software

Qualiano, unificati tutti i software

Basta al rinnovo automatico delle licenze dei software, che girano sui computer dei diversi uffici comunali. Con un semplice atto di giunta (n.134), varato lo scorso Dicembre, verranno risparmiati circa 25.000 euro all’anno, che in ottemperanza alla regola dell’ottimizzazione e risparmio della spesa pubblica, metteranno tutti gli uffici comunali in condizione di lavorare all’unisono facendo convogliare tutti i dati nel sistema Intra People.

Sinora ogni ufficio aveva il proprio software, per portare avanti il lavoro. – sottolinea il sindaco De Luca– Dall’anno nuovo abbiamo impedito questa disparità unificando tutto nel nostro sistema informatico. Visto che il Comune fornisce assistenza ad altri Enti pubblici, non era giustificabile che per i nostri uffici venissero utilizzati altri software. Questo ci permetterà di risparmiare qualche cosina che potremo impiegare per sanare altre emergenze”.   

Il sistema Intra People, al momento, rappresenta davvero un’eccellenza per il Comune di Qualiano. Il progetto, infatti, fornisce assistenza informatica e software a 20 Comuni e Qualiano ne è il capofila. Sinora, però, gli uffici comunali continuavano ad adottare la procedura consueta del rinnovo automatico senza fare riferimento alla proprio server, su cui girano software per il back office per l’amministrazione:  dal Protocollo agli Atti amministrativi, al Web contratti, ai Tributi alla Contabilità ed a quant’altro è necessario ed è materia di un Ente pubblico.

Il sistema Intra People è un progetto finanziato dalla Regione Campania (risorse PO. Fesr 2007/2013 per un ammontare complessivo pari a 1 milione 592 mila euro) nell’ambito dei progetti di e-government, per l’erogazione servizi informatici ad aggregazioni composte da enti locali campani. Il Comune di Qualiano è ente capofila in quanto ideatore, promotore ed organizzatore del progetto che ha lo scopo primario di realizzare una piattaforma tecnologica modulare, per la gestione degli iter documentali dei Comuni, che possa erogare servizi di e-government. Tra i Comuni a cui fornisce assistenza vi è anche la città di Salerno.