Villaricca, Centro Armonie. Il sindaco Gaudieri: «luogo sicuro per un domani migliore»

Villaricca, Centro Armonie. Il sindaco Gaudieri: «luogo sicuro per un domani migliore»

«Saluto positivamente l’inaugurazione del centro ArmoniE e la bella sinergia che ha portato alla sua realizzazione». Così Francesco Gaudieri, sindaco di Villaricca, ha dato il via con il taglio del nastro, alla nascita del Centro Armonie. Una «realtà nuova ma fatta da persone da tempo impegnate nel sociale- ha chiosato il sindaco- e che ci auguriamo possa divenire una eccellenza nel nostro territorio. Un territorio in cui spesse volte i riflettori si accendono solo per notizie poco positive ed in cui c’è, quindi, davvero bisogno di luoghi come questo».  Alle parole della fascia tricolore di Villaricca hanno fatto eco quelle del vicesindaco Giovanni Granata che ha plaudito alla nascita del centro ricordando «l’importanza di sostenere i più deboli e creare per loro nuovi spazi e centri di aggregazione».

 

 

Il vicesindaco Granata ha auspicato una «sempre maggiore collaborazione, come quella che ha portato alla ristrutturazione del centro, tra il Centro stesso, il Cda dell’Ipab e l’amministrazione che sin da subito aveva colto – ha ricordato – le potenzialità della cooperativa ‘l’albero delle esperienze’ che partecipando al bando di gara sotto la guida della dottoressa Antonietta Bello, si aggiudicò circa un anno fa la gestione del centro». Oggi, con il centro ArmoniE ha ripreso vita l’Ipab di Villaricca, arricchendosi di diversi ambienti pronti ad ospitare laboratori di ceramica, pittura, musica. «Ci auguriamo- ha commentato la responsabile del centro dott.ssa Raffaella Passarelli – che ArmoniE possa diventare davvero un centro di aggregazione per l’intera area a nord di Napoli e che si possa riuscire, con la fattiva collaborazione di tutti, a tirar fuori il massimo dai nostri ragazzi, attenti sempre alle individuali peculiarità, ai talenti, alle specifiche sensibilità».

 

 

Alla conferenza stampa di inaugurazione, in via De Gasperi, erano presenti i sindaci del territorio: Giovanni Porcelli di Mugnano, Venanzio Carpentieri per Melito;  Francesco Guarino, Consigliere Provinciale e Comunale per il PDL; Lello Topo, capogruppo  del PD in Regione Campania; Nicola Caputo, consigliere regionale del partito democratico. Nella mattinata è stato presentato il primo dei laboratori dedicato all’enologia, con il vino ideato dal Centro Armonie e l’azienda vinicola Caputo 1890, significativamente denominato ‘Divine Armonie’. A congedare i presenti ancora il primo cittadino di Villaricca che ha augurato al centro di mostrarsi «per quel che già ora appare essere, un luogo sicuro per creare un domani migliore in una società solidale». Presenti inoltre i diversi sponsor del Centro Armonie tra cui la piscina dell’olimpionico Rummolo, Rane 2008; il Consorzio di Cooperative Sociali SOL.CO. Napoli con l’Agenzia per il Lavoro “Idea Lavoro”, Euro Energia s.n.c. (area di servizio Q8 aperta 24 ore con Metano e autolavaggio self), il consorzio Rete Solidale di Salerno, l’Impresa Edile CO.RI.MA. di Villaricca; l’eliografia qualianese Dema Grafica, la Prisma Arredo di Marano e Un Posto Insieme Casa per la Dolce Età di Mugnano.