Mugnano, stadio Vallefuoco: si va verso l’affidamento provvisorio alle società sportive del territorio

Mugnano, stadio Vallefuoco: si va verso l’affidamento provvisorio alle società sportive del territorio

Stadio Vallefuoco, si va verso l’affidamento della struttura alle società sportive presenti sul territorio. Per pochi mesi, in attesa che venga emanato un bando ad evidenza pubblica, con un affidamento diretto. Domenica l’Arzanese, stante le arcinote problematiche inerenti alla gestione dell’impianto (attualmente è il Comune a dover garantire apertura, chiusura e pulizia dei locali) e alle luce della scadenza del certificato di omologazione, è dovuta emigrare nuovamente a Frattamaggiore, dove si è disputata la gara contro il Martina Franca. L’alternativa all’affidamento provvisorio alle società calcistiche della città, con conseguenti costi di manutenzione ordinaria tutti a loro carico, potrebbe essere quella di una gestione tutta interna all’Ente.