Prova di forza e maturità, Procida-Giugliano 0-2

Grazie ad una splendida prova di forza e maturità, il Giugliano espugna lo stadio “M.Spinetti” di Procida battendo i padroni di casa per due a zero.
Tigrotti padroni del campo e del gioco sin dai primi minuti e all’ 8’ il goal del vantaggio con la prima rete in maglia giallo-blù del nuovo arrivato Maddalena.
Procida che a questo punto cerca di rispondere al vantaggio degli ospiti ma senza successo, Giugliano che infatti mette in mostra una difesa a dir poco impenetrabile (la migliore con appena nove goal subiti) evitando così il goal del pari.
Tigrotti che però non stanno lì a guardare e al 36’ trovano il goal del raddoppio grazie a quello che potremmo definire il difensore-bomber giallo-blù, Sasà Fiorillo che regala dunque il goal della tranquillità agli uomini di Mazziotti.
Alla ripresa il Giugliano si vede impegnato nel mantenimento del risultato, sfruttando molto il possesso del pallone grazie all’invidiabile tecnica dei suoi uomini.
Procida quasi mai pericoloso e secondo tempo che scorre via lento e senza troppi sussulti.
Partita che si conclude sul risultato di due a zero e Giugliano che conquista tre punti fondamentali, raggiungendo il Quarto a quota trentadue.

GIULIANO PIROZZI

20140106-015412 AM.jpg