Napoli, rom tenta di rubare alla stazione un uomo armato di pinza

Stamattina a Piazza Garibaldi a Napoli un extracomunitario, tenendo sotto minaccia con una pinza da lavoro acuminata un 45enne di Castellammare di Stabia, si era fatto consegnare un nuovissimo smartphone.

Per fortuna è sopraggiunto un equipaggio di motociclisti del nucleo radiomobile di Napoli che, notata la rapina, dopo un breve inseguimento ha bloccato l’autore e recuperato il telefono.

A finire in manette Cahid Hrustic, 39enne bosniaco domiciliato nel campo nomadi di via gianturco, già noto alle forze dell’ordine, arrestato con l’accusa di rapina aggravata. Il 45enne stabiese è tornato a casa con il prezioso cellulare che, per un attimo, aveva temuto di perdere.