Energie rinnovabili, il Comune di Marano ottiene il finanziamento regionale

Energie rinnovabili, il Comune di Marano ottiene il finanziamento regionale

Energie rinnovabili, il Comune di Marano ammesso al finanziamento regionale. Fondi Fesr 2007/2013 (676 mila euro), nell’ambito del protocollo d’intesa denominato “Patto dei sindaci”, finalizzati alla riduzione delle emissioni di C02. Marano, ente capofila di un progetto che vede coinvolti anche i comuni di Villaricca, Calvizzano e Qualiano, potrà gestire il finanziamento e redarre un apposito piano, seguito già da alcuni mesi dagli assessori Eliodoro Belmare (Energie rinnovabili) e Giuseppina Pennino (Urbanistica) nonché dal sindaco Angelo Liccardo. Il Comune figura al primo posto della graduatoria stilata dalla Regione. Dietro Marano, premiato sulla scorta della valutazioni di alcuni parametri (numero abitanti, modalità dell’istanza di partecipazione al bando di gara), si è classificato il comune di Pozzuoli. Tagliato fuori dai finanziamenti invece il Comune di Benevento.