Nascondevano in casa armi e droga, arrestati due fratelli di 35 e 38 anni

Nascondevano in casa armi e droga, arrestati due fratelli di 35 e 38 anni

Nascondevano in casa una pistola, munizioni e droga. Due fratelli, di 35 e 38 anni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dai carabinieri a Marano, nel napoletano, per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni. Nel corso di una perquisizione nella loro abitazione, i militari hanno rinvenuto, nascosti nel bagno, una pistola a tamburo calibro 38, con matricola abrasa, 4 cartucce dello stesso calibro, 44 cartucce a salve e 2,1 kg di hashish diviso a panetti. L’arma sarà sottoposta a esami balistici per accertare se sia stata utilizzata in episodi criminali. Gli arrestati sono stati condotti nel carcere di Poggioreale.