Calvizzano. Il frigorifero multiuso, da rifiuto a spazio per le affissioni di un manifesto funebre: scatta l’indignazione dei cittadini

CALVIZZANO. Già quel frigo evidentemente non dovrebbe essere lì, ma visto che c’è qualche attacchino ha ben pensato di “utilizzarlo”. Così a Calvizzano su un frigo abbandonato in strada è stato “affisso” un manifesto funebre. 

Una scena che sul web ha scatenato l’indignazione di molti. In primis per l’abbandono di ingombranti in strada e poi per chi ha pensato di utilizzarlo come spazio per le affissioni di un manifesto funebre “mancando di rispetto anche alla famiglia del defunto” ha scritto qualcuno.