Vigilia di Natale per le vie del centro, Agorà ed Orononero il cuore della movida

Vigilia di Natale per le vie del centro, Agorà ed Orononero il cuore della movida

Il Natale partito senza luminarie e senza eventi in programma in città, si è trasformato in un entusiasmante carosello di iniziative. Grazie al gruppo spontaneo di cittadini, denominato Illuminiamo_ci, ai commercianti che si sono autotassati portando animazione in tutte le vie del centro e ai giovani di Babboriciclo Giugliano ha vissuto un Natale  ricco. Tantissimi i giuglianesi che si sono riversati in strada e nelle principali piazze del centro. La nuova piazza Gramsci ha ospitato animazione per bambini sino al tardo pomeriggio (a cura dei commercianti), addirittura i più piccoli hanno potuto fare un giro su un cavalluccio. Oronero e Agorà, sono stati i punti nevralgici della movida con aperitivi che hanno accompagnato o cittadini sino all’ora di cena e tanto intrattenimento. In Piazza Matteotti si è tenuto un vero e proprio dj set sino  per tutti gli accorsi all’aperitivo dell’Agorà, mentre un coro gospel ha allietato con canti tipici della tradizione natalizia, i clienti dell’Oronero. Traffico in tilt e calici alla mano per brindare. Una marea di giovani ha affollato le vie del centro.

 Giugliano viva nonostante l’assenza delle luminarie.

Sebbene la città non sia stata illuminata dalle classiche luminarie, la gioia dei giuglianesi nel vivere i propri luoghi è stata ben tangibile e la partecipazione a tutte le iniziative è stata tanta, sintomo di una città che vuole tornare  vivere Giugliano.