Il clima di festa e di solidarietà tipico del Natale favorito da un ricco calendario di iniziative

Il clima di festa e di solidarietà tipico del Natale favorito da un ricco calendario di iniziative

Il “Concerto di Natale” ed il “Pranzo della Solidarietà” sono solo due degli importanti appuntamenti del programma “Natale a Qualiano”, che include una serie di eventi condivisi dall’Amministrazione comunale che ha aderito alle iniziative promosse da Enti ed Associazioni finalizzate a contribuire a rendere l’atmosfera festiva più gioiosa, per tutti i cittadini.

 

“Questo Natale, che giunge al termine di un anno in cui le parole che più abbiamo sentito pronunciare, a tutti i livelli, sono state crisi, sacrifici, tagli, rappresentando la nascita, ci invita, idealmente, a ricominciare e come comunità, è un’opportunità non dobbiamo lasciarci sfuggire.-sottolinea il sindaco De Luca– Per questo motivo l’augurio che mi sento di porre a tutti, in queste festività, è di riuscire a valorizzare ciò che si è e che si ha, come singoli e come comunità”.

 

Intanto alle ore 19.00 di domani 21 Dicembre, presso la chiesa dell’Immacolata, è in programma il classico “Concerto di Natale” con Canti e suoni di Natale a cura dell’Associazione Mandolinistica Flegrea. Ma è l’appuntamento di domenica  22 Dicembre la vera novità di questo calendario. Alle ore 13.00 presso il Refettorio del convento delle Suore discepole di Santa Teresa di Gesù Bambino, in Corso Campano, per la prima volta si terrà il “Pranzo della Solidarietà”, offerto a tutti coloro, che stanno vivendo un serio disagio. Gli stessi  amministratori comunali daranno una mano a portare in tavola le pietanze preparate per tutti, prima di consumare  il pranzo insieme ai commensali.

 

Nello spirito della festività del Natale, che resta sempre la festa della famiglia, degli affetti, dell’accoglienza del diverso, l’Amministrazione ha programmato tante iniziative, che allieteranno la città ed il Centro storico sino al 6 Gennaio 2014 con uno spettacolo musicale in villa comunale dal titolo “Befana in villa” con le canzoni e tradizioni del maestro Franco Castiglia. Il 28 Dicembre è anche previsto un “Concerto in blu”, un omaggio dell’artista Lalla Esposito al grande Mimo Modugno.