Cavallo imbizzarrito provoca un incidente per strada e muore

Durante l’intero arco del servizio i militari dell’Arma hanno anche deferito, in stato di libertà, un 68enne di Sant’Arpino per omessa custodia e malgoverno di animali.

L’uomo, proprietario di un equino, ometteva di adottare tutte le cautele necessarie al controllo dell’animale che, imbizzarritosi, guadagnava la pubblica via causando un sinistro stradale con autoveicolo in transito, rimanendo ucciso.