Paura a Villaricca per due pensionati: gli stracciano il giubbino per rubargli 5000 euro

Rapina violenta ai danni di due pensionati. A Villaricca, in viale della Repubblica, due anziani sono stati vittime di una rapina degenerata in violenza fisica. Le vittime sono due vicini di casa che si erano recati in posta per prelevare 5000 euro. I due amici ,residenti nello stesso palazzo in viale della Repubblica, sono stati seguiti da due balordi a bordo di uno scooter. A pochi passi dal portone di casa, è scattata l’imboscata dei malviventi.I malfattori prima hanno chiesto con tono minaccioso ai pensionati di consegnare i soldi che avevano in tasca poi, di fronte alle resistenze dei poveri uomini, è scattata la violenza. Una delle vittime è stata colpita con tale forza che il giubbino che indossava è stato ridotto a brandelli. Una volta ottenuta la refurtiva, i due malfattori si sono dati alla fuga. I malcapitati sono stati immediatamente soccorsi dai passanti che hanno assistito alla scena.  
Eloisa De Rosa