Il Pd congela l’espulsione di Poziello e convoca i sei “dissidenti”

Il Pd congela l’espulsione di Poziello e convoca i sei “dissidenti”

Nessuna espulsione per Antonio Poziello e gli altri, almeno per il momento. La Commissione provinciale di garanzia del Pd che si è riunita oggi pomeriggio ha stabilito che per i sei “dissidenti” (Antonio Poziello, Imma Galiano, Pasquale Casoria, Agostino Palumbo, Paolo Liccardo, Francesco Maisto) saranno necessarie delle audizioni per decidere se cancellarli o meno dall’anagrafe degli iscritti del partito.

Dopo che ci saranno queste audizioni fissate per venerdì 13 novembre, si deciderà il da farsi. Al momento Poziello e gli altri restano ancora iscritti del partito democratico.