Rubano una moto a Mugnano e poi seminano il panico

Rubano una moto a Mugnano e poi seminano il panico

Far west in strada anche lungo la circumvallazione esterna questa mattina, dopo gli spari di ieri in strada a Capodimonte. Tre malviventi sono stati arrestati dopo un inseguimento con sparatoria terminato in Via Michelangelo, a Casoria.

Il tutto è scaturito da una mancata fermata all’alt della Polizia, tra Miano e Secondigliano da parte dei malviventi, uno dei quali è anche rimasto ferito in questo episodio. I banditi non si sono fermati all’alt perché la moto sulla quale viaggiavano era rubata, ed era stata rubata proprio a Giugliano. Una volta arrivati tra Miano e Secondigliano la vicenda è poi degenerata.