Ricordate Zalayeta? Ecco la decisione che ha spiazzato tutti

Ricordate Zalayeta? Ecco la decisione che ha spiazzato tutti

Molti di voi ricorderanno Marcelo Zalayeta, il grosso attaccante del Napoli del ritorno in Serie A scelto da Marino per affiancare Lavezzi e per essere il titolare del  Pampa Sosa. L’ex Juve gioca ancora nel suo Paese, l’Uruguay, dove è amato e rispettato come una delle punte più forti e determinanti della sua generazione ed infatti è il puntero del Penarol, la squadra più forte della nazione che ha dato i natali a Cavani. A Deporte 100% ha annunciato una decisione importante: “Lascio il calcio a fine stagione perché mi sto rendendo conto che quest’anno non sto rendendo come dovrei. A questa cosa già pensavo da tempo, pensavo però fosse un problema per la squadra ritirarmi. Al Penarol ho dato tutto quello che potevo ed è giusto che chiuda qui la mia carriera”.

 

El Panteron lascia quindi il calcio dopo 20 anni di professionismo con alcune stagioni fantastiche e gare leggendarie. A Napoli il suo periodo migliore dopo che alla Juventus regalò grandissime prestazioni soprattutto in Champions League.

Per lui anche 32 presenze e 10 gol con la maglia dell’Uruguay