Protesta shock a Cava Riconta, lavoratore si arrampica ad un pilone e minaccia: “O mi pagano o mi uccido qui”. Guarda il video

Protesta shock a Cava Riconta, lavoratore si arrampica ad un pilone e minaccia: “O mi pagano o mi uccido qui”. Guarda il video

Manifestazione di protesta della vigilanza alla discarica ex Cava Riconta di Villaricca e nel sito di stoccaggio di Taverna del Re a Giugliano.

La protesta all’interno delle strutture, contro il ritardo dei pagamenti. Giunti sul posto gli agenti della polizia di Giugliano che hanno fatto rientrare la protesta di Villaricca dove gli agenti con molta diplomazia hanno convinto i manifestanti a lasciare il sito.

Peggiore la situazione a Taverna del Re invece: un dipendente è salito su un pilone.