Tifosi napoletani consumano in un Autogrill senza pagare, il direttore chiama la polizia

Tifosi napoletani consumano in un Autogrill senza pagare, il direttore chiama la polizia

Hanno prima preso quello che potevano al reparto panini e tramezzini poi quello delle bibite senza passare dalla cassa. Veri e propri momenti di panico intorno alle 21 per i dipendenti del punto ristoro di Serravalle ( direzione Firenze) lungo l’A11.

Quando hanno visto entrare quell’orda di tifosi del Napoli, hanno subito pensato che ci sarebbero stati problemi. I tifosi, circa duecento, circa due pullman in direzione Napoli hanno pensato di servirsi come se fossero a casa loro.

Il direttore dell’Autogrill  ha chiamato subito le forze dell’ordine e sul posto sono giunte tre pattuglie di polizia stradale, la questura e i Carabinieri. I poliziotti hanno identificato tutte le persone presenti nei pullman e interrogato i dipendenti dell’Autogrill.  Al momento al vaglio degli inquirenti le registrazioni delle telecamere. Solo dopo aver fatto i dovuti riscontri scatteranno eventualmente le varie denunce.