La proposta di Attanasio: il San Paolo a Giugliano al posto delle ecoballe

La proposta di Attanasio: il San Paolo a Giugliano al posto delle ecoballe

“Parlare di stadio polifunzionale e centri commerciali in una zona che privilegia il piccolo commercio con centinaia di piccole aziende a carattere familiare è da incoscienti”. Così in una nota il consigliere comunale Pd Carmine Attanasio, in merito al progetto di restyling del San Paolo di Fuorigrotta. “Il piano che è stato proposto – prosegue Attanasio – non convince nessuno e non penso possa convincere la Soprintendenza. A questo punto  penso alla realizzazione di un nuovo stadio e alla conservazione del San Paolo, nella sua forma originaria senza copertura, per l’atletica leggera ed altri sport cosiddetti minori, gestito dal Coni o dall’Università che potrebbe anche trasformarlo in Campus. Il nuovo stadio, con fondi pubblici e privati, si potrebbe realizzare a Giugliano nell’area di 110 ettari che dovrà essere liberata dalle ecoballe”, conclude Attanasio.