Melito, carabinieri sventano un furto. Le parole commosse della titolare: “gli devo tutto”

Melito, carabinieri sventano un furto. Le parole commosse della titolare: “gli devo tutto”

E’ ancora scossa la titolare del negozio di lampadari di Melito. A sventare il furto i carabinieri della locale tenenza. Ad entrare nel negozio di notte tre malviventi  Giovanni Tirino 45 anni e il fratello Salvatore, 51 anni insieme al cognato Rosaio Pagano 37 anni.

Tra vetri e oggetti delicati però pare abbiamo provocato non pochi rumori così tanto da allertare qualche passante che ha chiamato i carabinieri.  I militari giunti sul posto ed hanno atteso all’esterno che i tre uscissero con la refurtiva tra le mani. Atteso il momento giusto in sei hanno accerchiato i ladri e li hanno subito ammanettati.

I malviventi sono stati processati per direttissima e condannati ai domiciliari e all’obbligo di firma.