Trasporti, l’annuncio di De Luca: “In un anno acquisteremo 340 autobus e 34 treni”

Trasporti, l’annuncio di De Luca: “In un anno acquisteremo 340 autobus e 34 treni”

“In un anno acquisteremo 340 autobus e 34 treni per un investimento complessivo di 600 milioni di euro, di cui 30 saranno destinati all’acquisto di materiale rotabile e 30 all’aumento del fondo regionale per il trasporto”. Questi alcuni dei numeri del nuovo piano trasporti annunciato dal governatore De Luca in conferenza stampa.

 

Tra gli interventi previsti dal governatore ci sono dei nuovi mezzi che dovrebbero agevolare la mobilità come il ripristino del metrò del mare e la realizzazione della funicolare del Vesuvio, che va ad aggiungersi alle funivie del monte Faito e di Montevergine già in cantiere. Anche per i biglietti dovrebbero esserci novità: De Luca ha infatti annunciato che il biglietto Unico resterà, così come i ticket aziendali, ma si procederà ad una revisione delle tariffe.

 

Il presidente della regione ha poi spiegato la disastrosa situazione del trasporto pubblico campano. “Dei 380 bus disponibili per garantire un servizio decente ne abbiamo solo 180 – ha detto – La situazione debitoria di alcune aziende è pesantissima. La qualità dei mezzi di trasporto è al livello del terzo mondo. Del rapporto con le aziende – prosegue – ereditiamo decine di contenziosi drammatici. E’ di ieri la sentenza relativa al contenzioso con il consorzio Ascosa4 che sta determinando un danno enorme per la Regione. Ieri c’è stata l’ultima sentenza per la quale la Regione deve pagare 100 milioni di euro al raggruppamento, avremmo potuto chiudere la transazione tre anni fa pagando 8 milioni di euro”.