L’ultimo saluto ad Alessandro, il parroco: “portate la sua foto nel cuore”. Guarda il video

L’ultimo saluto ad Alessandro, il parroco: “portate la sua foto nel cuore”. Guarda il video

Una folla di giovani e adulti si è riversata questa mattina nella chiesa Maria Santissima Immacolata di Qualiano per omaggiare Alessandro Selvaggio. Il ragazzo, un ventenne della città, è morto a seguito di una caduta dal motorino mentre era al lavoro. Alessandro era uno studente ma per spirito di sacrificio lavorava come fattorino in una pizzeria di Villaricca. La chiesa era gremita di giovani. Tantissimi adolescenti in lacrime che si sono uniti al dolore della famiglia del ragazzo. Toccanti anche le parole del parroco

Fortissima l’emozione e la commozione. Nell’aria riecheggia ancora l’appello della madre: “chi sa qualcosa sulla sua morte, parli”. Anche il parroco ha parlato della vicenda dell’incidente e delle conseguenze Non vi sono infatti notizie certe sull’incidente che ha ridotto in fin di vita il giovane è proprio per questa è stata disposta l’autopsia della quale ora si attendono o risultati. E intanto sono in corso infatti una indagine per omicidio colposo.