Dagli Stati Uniti torna a Giugliano per festeggiare 25 anni di sacerdozio: con lui la Madonna della Pace sbarcherà in America

Per festeggiare i suoi 25 anni di sacerdozio è voluto ritornare nella sua città natale, Giugliano, monsignor Antonio Cacciapuoti. Questa mattina presso il santuario dell’Annunziata si è tenuta una speciale celebrazione in onore del monsignore che vive ormai da anni a Los Angeles. Nel corso della celebrazione è stato benedetto il simulacro della Madonna della Pace. A monsignor Cacciapuoti sarà infatti donata una copia del simulacro di Maria Ss. Della Pace che sarà portata dal priore della congrega nei prossimi mesi in America. La statua della compatrona di Giugliano sarà esposta nel santuario di Los Angeles, dove monsignor Cacciapuoti svolge il suo ruolo di sacerdote, e sarà posizionata di fianco la Madonna di Guadalupe. 

Tantissima commozione questa mattina tra i fedeli che hanno potuto assistere alla benedizione della Vergine e ai festeggiamenti per il giubileo sacerdotale del monsignore.

Monsignor Cacciapuoti è nato a Giugliano ma diversi anni fa si trasferì negli Stati Uniti dove fu ordinato sacerdote.