Si indaga per omicidio colposo per la morte di Alessandro Selvaggio. Il commovente racconto degli infermieri che lo hanno assistito

Si indaga per omicidio colposo per la morte di Alessandro Selvaggio. Il commovente racconto degli infermieri che lo hanno assistito

È stata aperta un’indagine per omicidio colposo per la morte di Alessandro Selvaggio, il giovane porta pizze morto dopo essere caduto dal motorino sulla via di candida. I Carabinieri indagano dunque per capire cosa sia accaduto quella sera. Adesso bisognerà vedere chi saranno gli iscritti nel registro degli indagati. Sarà probabilmente da verificare la posizione della pizzeria proprietaria del motorino dal quale Alessandro è caduto.

Alessandro è finito dopo aver subito un delicato intervento. Il suo cuore non ha retto: è andato in arresto cardiaco per tre volte. Commovente il racconto dei medici e degli infermieri che lo hanno assistito fino alla fine all’ospedale La Schiana di Pozzuoli. Il caso di Alessandro era stato preso a cuore dall’intero reparto di neurochirurgia. Dopo la a sua dipartita si è respirata un’aria mesta.