Fidanzato orco costringeva la compagna disabile a prostituirsi: procacciava i clienti su internet

Fidanzato orco costringeva la compagna disabile a prostituirsi: procacciava i clienti su internet

Costringeva la ragazza a prostituirsi, accompagnandola per strada o dai clienti che trovava con annunci su siti internet. L’uomo, un 23enne di Giugliano, Gianluca Palma, nell’estate del 2012 aveva indotto alla prostituzione una ragazza, della stessa città, con cui intrattiene una relazione sentimentale, approfittando della condizione di inferiorità psichica della donna.

L’indagine dei carabinieri di Aversa, partita in seguito alla denuncia della madre della vittima, esasperata dalla situazione, ha portato all’arresto del 23enne nelle prime ore di questa mattina, a Giugliano in Campania, per i reati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Il Gip del tribunale di Napoli Nord ha emesso nei confronti dell’uomo un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari