Licola, ecco cos’è successo dopo le esondazioni. Guarda il video

Licola, ecco cos’è successo dopo le esondazioni. Guarda il video

L’acqua è tornata nei suoi argini ma i problemi lasciati ieri dall’esondazione del canale di Varcaturo e del nuovo alveo dei camaldoli sono ben visibili. L’ingresso di Licola è ancora ostruito dall’acqua e sulla spiaggia dove l’alveo voluto a suoi tempi dai Borbone sbocca a mare c’è di tutto. Complici le mareggiate e le esondazioni, la spiaggia di Licola sia nel tratto di Pozzuoli che in quello di Giugliano è una vera e propria discarica sul mare. Rifiuti di ogni genere sparsi sulla sabbia mischiata al fango e ai liquami proveniente dai canali. Una situazione difficile anche per i lidi che ora devono ripulire i propri arenili.

Di chi è la colpa di questo disastro? I residenti puntano il dito contro il consorzio che dovrebbe provvedere alla pulizia dei canali e che invece pare solerte solo ad inviare bollette. Non sono solo gli allagamenti però a preoccupare: il degrado in questo lembo di terra diviso tra i due comuni è presente ovunque con cumuli di spazzatura, case fatiscenti e strutture abbandonate.