Ladri senza scrupoli: assaltata la chiesa delle Concezioniste

Ladri senza scrupoli: assaltata la chiesa delle Concezioniste

Furto alla Chiesa delle Concezioniste a Giugliano. Malviventi hanno portato via il mosaico ricopriva una parte del pavimento. Probabilmente i ladri sono entrati nella notte. La chiesa è ormai abbandonata da anni e rientra nel progetto Più Europa tra le chiese da riqualificare.

“Quel mosaico era stato recentemente ripulito e portato a vista, nell’ambito dei lavori del Più Europa, che da lunedì avrebbero interessato proprio la Chiesa delle Concezioniste – scrive il sindaco su Facebook – Negli anni da quella chiesa avevano preso e portato via di tutto, spogliandola di molte delle opere che conteneva. Mentre noi ci preoccupiamo di recuperare il nostro patrimonio storico ed artistico, inventandoci modi per recuperare finanziamenti e poter restituire alla città quelle opere da troppi anni abbandonati, farabutti s’industriano per portar via dalle nostre chiese e palazzi opere e reperti che poi finiscono nelle case di farabutti ben peggiori: i mandanti dei furti d’arte, moderni predoni, che commissionano furti di opere che finiranno ad arricchire le proprie abitazioni. Il mio augurio è che i carabinieri possano individuare ladri e mandanti e restituire, come è stato per le opere rubate qualche anno fa a Santa Sofia, alla città questo mosaico.
L’Amministrazione comunale, da parte sua, garantirà che dalla prossima settimana i lavori riprendano e che la Chiesa delle Concezioniste possa essere restituita alla fruibilità collettiva e torni ad essere la sede d’iniziative culturali come già un tempo”.