Napoli, la lotta ai furbetti dei mezzi pubblici ha risultati incredibili già il primo giorno

Napoli, la lotta ai furbetti dei mezzi pubblici ha risultati incredibili già il primo giorno

Parte bene l’operazione Linea Sicura, iniziativa nata dalla sinergia tra l’Anm e la polizia municipale di Napoli contro le tante persone che non fanno i biglietti sui mezzi pubblici e nel primo giorno sono state scritte ben 280 multe.

Il servizio consiste nella presenza costante dei vigili urbani sui mezzi pubblici a supporto del personale dell’azienda. Ieri è partita questa “sperimentazione”. Ogni singola multa elevata è stata scritta per mancanza del titolo di viaggio a bordo di autobus e Linea1.

 

Da anni a Napoli si dibatte sulla questione dato che troppi furbetti viaggiano gratis penalizzando chi paga. Tanti cittadini, soprattutto i più anziani, ricordano i tempi in cui c’era il bigliettaio a bordo che costringeva a fare il biglietto, e vorrebbero che questa usanza fosse riproposta anche oggi.