Festa della birra a Giugliano, si parte venerdì. “Sarà volano per le eccellenze del territorio”

Festa della birra a Giugliano, si parte venerdì. “Sarà volano per le eccellenze del territorio”

Conferenza stampa quest’oggi al Comune per presentare la festa della birra organizzata dalla Coigiass a Giugliano. L’evento si terrà il prossimo weekend, dal 23 al 25 ottobre tra Piazza Gramsci
Via Roma, Piazza Matteotti, Piazza Trivio e Corso Campano. Sabato 24 alle 21 ci sarà lo spettacolo di Peppe Iodice. E per tutte e tre le serate nel centro cittadino ci saranno stand enogastronomici, shopping, musica dal vivo, animazione e artisti di strada. Gli stand saranno in strada dalle 18 alle 24.

La birra servita sarà la fravort: una chiara, una rossa del brenta e una triple e costeranno dai 3 ai 5 euro. Il presidente della Coigiass Guarino ha detto: “La birra sarà il volano per esaltare i tanti marchi del food giuglianese che sono eccellenze e devono diventarlo”.

In via Roma ci sarà canto popolare con la tradizione napoletana, in piazza Matteotti Rosario Rio Scalella band, in piazza Gramsci ci sarà invece la diretta di Teleclubitalia e lo spettacolo di Peppe Iodice sabato. Domenica in piazza muncipio ci saranno invece lezioni di tango.

Nelle vie allestite per la festa ci saranno poi artisti che disegneranno opere d’arte dal vivo: una dedicata a Basile, una alla mela anuria e una al mare e al lago Patria. E ancora è prevista anche  l’esibizione di alcuni droni della Vodafone. La sicurezza sarà garantita oltre che dalle forze dell’ordine dalla Union Security che avrà suoi uomini in forze e tre unità cinofile.

Nel corso della conferenza il sindaco Poziello ha annunciato di voler chiudere i lavori del Più Europa entro il 7 dicembre. “Cercheremo di chiuderli entro il 7 dicembre, la gente vuole vivere la città ed è stanca di voler scappare altrove. Ogni strumento sarà buono per portare la gente qui. Questi due km di corso e via roma sono una grande occasione per lo sviluppo della città. La coigiass sta facendo un grande sforzo e li ringrazio” ha dichiarato.