Città metropolitana, approvato il bilancio. Ecco i 5 punti di discussione

Città metropolitana, approvato il bilancio. Ecco i 5 punti di discussione

Approvato il bilancio della Città Metropolitana, il documento è stato approvato dopo una lunga riunione dei capigruppo che sono poi giunti ad un sì con 8 voti favorevoli e 6 astenuti.

Nel documento si sintetizza tutto in cinque punti alla cui base c’è l’azzeramento delle deleghe assegnate al Sindaco De Magistris e la volontà “di affrontare la sfida del governo dell’ente in modo condiviso nel solco dello spirito costituente della Città metropolitana”.

 

Questi punti dovrebbero portare all’elezione del Sindaco Metropolitano entro la fine di Novembre, la valorizzazione dei capigruppo nelle decisioni amministrative, la costituzione di commissioni, l’assegnazione di deleghe ai consiglieri metropolitani affinché rappresentino i 92 comuni che fanno parte della Città metropolitana e l’istituzione di un tavolo Regione-Città affinché vengano definite le deleghe e le competenze di entrambe sul territorio.