Qualiano in preghiera: rioperato il portapizze vittima di una buca killer

E’ stato riportato proprio in questi minuti di nuovo in sala operatoria il porta pizza che ieri e’ caduto rovinosamente dal motorino a Qualiano sulla via di Candida.

LA DINAMICA. Ancora incerta la dinamica dei fatti: il motorino di proprietà della pizzeria per la quale lavorava è stato sequestrato: non presenta però segni di un impatto con un’altra vettura. Il casco anche è nelle mani dei carabinieri ed è stato ritrovato per terra.

BUCHE KILLER. Restano dunque le buche disseminate ovunque in quella strada le principali indiziate. Potrebbe essere stata proprio una di queste voragini ad aver sbilanciato il 20enne di Qualiano. Non aveva pizze con se e non si sa perché sia allontanato dalla pizzeria: se per una consegna o per un fatto personale.

QUALIANO IN PREGHIERA. Tutta la città di Qualiano si è stretta i preghiera perché questa storia ha commosso i social. Si spera che il giovane sia più forte del degrado che lo ha condannato in questa situazione.