Marano, distretto sanitario nel caos. Assurdo quello che è successo

Marano, distretto sanitario nel caos. Assurdo quello che è successo

È successo veramente di tutto venerdì al Distretto Sanitario di Marano. Una delle addette allo sportello si è vista tirare in faccia un computer e si è beccata una settimana di prognosi, mentre l’altra persona che lavora allo sportello si è dovuta far accompagnare dai carabinieri per lasciare la struttura: le persone in fila la hanno sequestrata per oltre trenta minuti. Gli utenti inferociti protestavano contro i ritardi per poter accedere ai servizi della struttura. Ogni giorno infatti si formano attese molte lunghe e molti vanno in escandescenza. Una situazione esplosiva che rischia di ripetersi pure oggi