Marano, NCD non ci sta: “Vi spieghiamo perché i 6500€ di spesa a Bruxelles non gravano sulle casse comunali”

Marano, NCD non ci sta: “Vi spieghiamo perché i 6500€ di spesa a Bruxelles non gravano sulle casse comunali”

Stiamo assistendo dal ritiro delle dimissioni del sindaco ad oggi a sterili polemiche e strumentalizzazioni su ogni versante possibile sino a rasentare lo stalking mediatico. È’ ingiusto e intollerabili con tutte le difficoltà che stanno vivendo gli enti locali provare a buttare fango, mistificando ogni cosa cercando a tutti i costi di intralciare il percorso di rinnovamento intrapreso da questa maggioranza dopo anni di scellerate amministrazioni.L ‘ultima fa riferimento al viaggio fatto dagli amministratori locali di Marano, Qualiano, Calvizzano e Mugnano a Bruxelles . È bene precisare la somma di euro 6 500,00 riguardava il viaggio e l’alloggio di tutti e quattro i comuni e interamente a carico della comunità europea, nessun costo a carico delle casse comunali. Il comune di Marano si trova a curare l’aspetto organizzativo solo perché è il comune capofila È’ ridicolo accusare il coordinatore del partito di Ncd Elio Belmare di continuare ad impegnarsi a portare avanti questo progetto in quanto lo stesso lo ha iniziato durante il suo assessorato . Quindi solo per dedizione e per non lasciare il lavoro a metà si è ritenuto portare a compimento questa prima fase del progetto. Il nostro appoggio a questa maggioranza è’ costante ed incondizionato a prescindere delle poltrone e questo è un chiaro esempio che si può lavorare per il bene della città anche se non si ha un ruolo in giunta senza essere remunerati e a scapito della propria famiglia e del proprio lavoro.

 

Coordinamento NCD Marano