Qualiano, ventenne lotta tra la vita e la morte dopo la caduta dal motorino mentre portava le pizze

Un ventenne di Qualiano lotta tra la vita e la morte dopo una caduta dal motorino. Le sue condizioni sono disperate e dopo essere stato soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato d’urgenza al San Giuliano. Qui i medici hanno riscontrato una frattura del tavolato cranico e hanno deciso di trasportarlo all’Ospedale di Pozzuoli per tentare un disperato intervento per fermare l’emorragia cerebrale. I fatti sono accaduti nei pressi del Ponte di Surriento sulla strada di cosiddetta di Candida. Il ragazzo pare sia caduto da solo dal motorino scivolando. Non si sa ancora se qualche macchina gli abbia tagliato la strada o se è capitato qualche altro inconveniente: l’arteria in questione non è nuova ad incidenti di questo tipo. Il ragazzo lavorava in una pizzeria ed era l’addetto alla consegna a domicilio.