Giugliano, telecamere di videosorveglianza per arginare la microcriminalità

Giugliano, telecamere di videosorveglianza per arginare la microcriminalità

Il comune di Giugliano sta per istallare telecamere di videosorveglianza in corrispondenza delle strutture comunali per arginare il fenomeno della microcriminalità e del vandalismo che stanno rendendo la città talvolta invivibile. Non sono i primi dispositivi che vengono istallati nel giuglianese, ma bisogna incrementare gli occhi elettronici per controllare e fermare i raid.

 

Le zone interessate dalla nuova tecnologia sono: la Villa comunale, dove saranno istallate telecamere a raggi infrarossi per ottimizzare la visione notturna, lo Stadio De Cristofaro di Casacelle che avrà in dotazione dei sensori anti-intrusione.  Anche il Mercato ortofrutticolo sarà posto sotto l’occhio elettronico, dove sono previste l’istallazione di ben cinque telecamere.

 

Il costo dell’operazione sarà di 234.000 euro, mentre la fine dei lavori è prevista nel giro di 8 giorni.