Allerta meteo, la protezione avverte: “Il Volturno potrebbe esondare”

Allerta meteo, la protezione avverte: “Il Volturno potrebbe esondare”

La Protezione civile della Regione Campania, a causa dell’innalzamento del livello del fiume Calore, principale affluente del Volturno, sta monitorando il previsto transito dell’onda di piena proprio nel tratto terminale dell’asta principale del fiume Volturno, in particolare dall’area a monte dell’autostrada A1 Napoli-Roma fino alla foce. La Sala Operativa Regionale sta seguendo l’evoluzione della situazione in stretto raccordo con la Prefettura di Caserta e con i sindaci rivieraschi, già allertati e presenti sul territorio per porre in essere le necessarie eventuali misure preventive a tutela dei cittadini. Sono, inoltre, state sensibilizzate società Autostrade, Ferrovie dello Stato, la Provincia di Caserta al fine di predisporre le misure necessarie alla messa in sicurezza del territorio e attivare la vigilanza.