Strattonata e uccisa per uno scippo, arrestati grazie al cellulare rubato alla donna

Strattonata e uccisa per uno scippo, arrestati grazie al cellulare rubato alla donna

Sono stati loro ad uccidere Italia Dell’Aversana, la donna trascinata per strada e lasciata morire ad Aversa. Si tratta di Gligo Sejdovic, residente nel campo rom di Giugliano ma evaso tempo fa e scovato nei campi di Scampia e del maranese Gianfranco Gallotti.

Come si sospettava i due hanno scippato la donna non dopo però averla investita come mostrano questi fotogrammi  in possesso dei carabinieri. Lunga, accurata e meticolosa l’indagine portata avanti dai carabinieri di Aversa grazie ai magistrati della procura di napoli nord coordinata da francesco greco.