Giugliano, ladri cercano di rubare in casa del sindaco ma Poziello li mette in fuga

Giugliano, ladri cercano di rubare in casa del sindaco ma Poziello li mette in fuga

I topi di appartamento non risparmiano il sindaco di Giugliano Antonio Poziello ma nel frangente sono stati un po’ sfortunati. Nella notte tra venerdì e sabato infatti dei ladri sono entrati in casa del primo cittadino ma lo stesso avrebbe sentito dei rumori e avrebbe messo in fuga i ladri inseguendoli fino in strada. Il colpo per i ladri sarebbe riuscito a metà perché nonostante lo sforzo di Poziello, avrebbero comunque rubato degli oggetti e del denaro contante.

 

I ladri, ben 4 uomini, pare che siano usciti dall’armadio di Poziello, ed è per questo che il sindaco si sarebbe accorto di questi rumori.

La polizia di Giugliano indaga sull’accaduto.