Marano, per la vicepresidenza la spunta De Biase

A pochi giorni dai tumulti in aula che hanno provocato il ferimento dell’addetto alla registrazione ad opera del consigliere Bertini, c’era grande attesa per il nuovo consiglio comunale. In apertura dei lavori, non sono mancate infatti stoccate all’indirizzo di Bertini da parte di alcuni consiglieri di maggioranza che hanno usufruito della possibilità contemplata dall’articolo 34 del regolamento per prendere la parola prima di passare alla discussione degli argomenti all’ordine del giorno. Tuttavia nonostante qualche scaramuccia iniziale, si intuisce fin da subito che rispetto alle ultime sedute il clima in aula è più sereno. Basti pensare all’accordo trovato tra maggioranza e opposizione sul problema del randagismo, per il quale l’opposizione aveva presentato una proposta poi emendata dalla maggioranza ed infine approvata all’unanimità. Da segnalare inoltre la nomina del nuovo vicepresidente del consiglio comunale resasi necessaria per sostituire Salvatore Ricciardiello appena nominato assessore: Raffaele De Biase viene nominato all’unanimità alla quarta votazione dopo che le prime tre votazioni erano terminate con il risultato di 13 a 12 con un testa a testa con la Di Guida. De Biase affiancherà il Presidente Marra e l’altro Vice, Paragliola. 

Articolo di Vittorio Iorio