“Azzurra libertà” approda a Marano

Nasce anche a Marano di Napoli “Azzurra Libertà”, il movimento politico dei giovani berlusconiani fondato dai presidenti nazionali Andrea e Luca Zappacosta.
“Azzurra Libertà” riprende il modello tipico dei movimenti leggeri anglosassoni e statunitensi e mira a reclutare giovani preparati che formeranno le future classi dirigenti. 

In base a questo modello politico il promoter ha il compito di coordinare l’attività di “Azzurra Libertà” in ogni regione. E grazie allo splendido lavoro effettuato ,dal promoter della regione Campania Gerardo Tafuri, ancora una volta in Campania è stato colto il fiore del buon lavoro. 

Vincenzo Carandente Sicco, laureando all’indirizzo di ingegneria presso la storia università “Federico II”, è stato nominato referente del Gruppo Azzurro fondato a Marano di Napoli e al suo fianco si vede la collaborazione di circa 20 giovani, i quali avranno tutti un ruolo importante nel progetto, che hanno deciso di scendere in campo nel nome del presidente Silvio Berlusconi e in nome dei valori e delle idee che da 21 anni riecheggiano in “Forza Italia”.

UFFICIO STAMPA AZZURRA LIBERTÀ CAMPANIA