Esclusiva- Sparnelli: “Ecco la differenza tra Sarri e Benitez. Sulla 10 ad Insigne…”

Esclusiva- Sparnelli: “Ecco la differenza tra Sarri e Benitez. Sulla 10 ad Insigne…”

Parla Massimo Sparnelli, ex addetto stampa del Napoli, in esclusiva ai microfoni di Club Napoli All News sulle frequenze di Teleclubitalia: “Ho visto un Napoli concettuale naturalmente perchè si è visto che il cambiamento ci è stato è venuto un bravissimo allenatore senza curriculum ma molto bravo e con tanta umiltà, uno dei punti più importanti è stato il portiere Reina senza di lui l’anno scorso non siamo andati in Champions, ritornando a Benitez era un po’ presuntuoso non cambiava mai, invece mister Sarri ha cambiato subito il modulo per il bene della squadra, su Insigne si io volevo dirti 10 meno ma il 10 è intoccabile il numero di Diego Armando Maradona è stata presa la scelta di toglierlo, io addirittura quando lavoravo nel calcio Napoli consigliai di fare un post Maradona “c’è non c’è l’importante che ci sia”, guarda è una precisa osservazione però non so se poi fosse una scelta di sponsor a far riavere la numero 10, sono d’accordo che sulla 10 se si mette in vendita la maglia di Maradona ancora si vende molto, per la sosta io non ci credo che sia un male se la squadra è in palla e la squadra c’è anche perchè la sosta non la fa solo il Napoli ma la fanno tutte le squadre anche perchè affrontiamo la Fiorentina che anche per lei la sosta può essere un problema da prima in classifica, ma le Nazionali sono le Nazionali e non può essere un problema giocarci”.