Dovevano andare alle terme, ma sono stati abbandonati dall’autista. La curiosa storia a Calvizzano

Dovevano andare alle terme, ma sono stati abbandonati dall’autista. La curiosa storia a Calvizzano
Avventura sgradevole per 20 cittadini di Calvizzano che hanno aderito ad un’iniziativa organizzata dal comune, il “Progetto benessere” alle Terme di Agnano, perché dopo più di un’ora di attesa l’autista del pullman che avrebbe dovuto accompagnare i calvizzanesi al centro termale, non si è presentato.

La storia, raccontata su calvizzanoweb.blogspot.it, evidenzia come al danno si sia aggiunta la beffa dato che lo stesso autista, ieri, aveva chiesto alle persone di anticiparsi di una quarantina di minuti per evitare il traffico cittadino.