Finanziamenti per le imprese, Punzi (Gma): “Un delitto bloccare gli investimenti”

Finanziamenti per le imprese, Punzi (Gma): “Un delitto bloccare gli investimenti”

“Sburocratizzazione? Si sblocchino finanziamenti per aziende che hanno diritto, altrimenti sarebbe un delitto fermare sviluppo e innovazione”. È l’appello al governatore De Luca lanciato dal patron di Gma- Axitude e presidente degli industriali di Giugliano Angelo Punzi, che dalla sua pagina di Facebook chiede al governatore di dare seguito ai cosiddetti contratti di programma prima che sia troppo tardi.

“Ci sono imprese in difficoltà perché hanno già investito contando sul finanziamento previsto dal contratto di programma 2008 – dice il presidente Punzi- I soldi ci sono, gli investimenti sono stati realizzati e rendicontati. Bisogna fare presto: il termine ultimo per la chiusura dell’iter è il 31 dicembre di quest’anno, altrimenti restituiamo fondi FESR all’Europa. Sarebbe un vero delitto”.

Poi, Punzi si rivolge direttamente al governatore: “Presidente De Luca mettiamo subito alla prova la sburocratizzazione: finanziamo queste aziende virtuose che hanno avuto il coraggio d’investire in tempo di crisi. Facciamo dimenticare il pessimo Governo precedente che ci ha imbottito di false promesse mettendo in discussione anche l’esistenza di Aziende di eccellenza che hanno abortito importanti programmi d’innovazione in attesa del meritato contributo”.