“Sindaco impara che la P.38 spara”, le minacce di NFO arrivano anche a Giugliano

“Sindaco impara che la P.38 spara”, le minacce di NFO arrivano anche a Giugliano

“Sindaco impara che la P.38 spara”. Si è svegliata così, questa mattina, la città di Giugliano. Arrivano anche nella terza città della Campania le minacce del gruppo “NFO”.

Stamattina, sui muri di piazza Municipio, è apparsa la scritta: “Sindaco impara che la P.38 spara”. Una minaccia vera e propria nei confronti del primo cittadino di Giugliano Antonio Poziello.

La prima scritta rivendicata dal gruppo NFO è apparsa a Mugnano, poi altra a Qualiano e Villaricca, ma non è ancora chiaro chi sia l’autore del gesto. Le forze dell’ordine indagano sul caso.