Marano, area tecnica: cinque professionisti in corsa

Marano, area tecnica: cinque professionisti in corsa

Cinque professionisti per il ruolo di dirigente di un ufficio comunale che, ormai da qualche tempo, sembra essere il più monitorato dell’Ente. Volge al termine la procedura concorsuale indetta dall’amministrazione cittadina e che porterà all’affidamento, per un anno, dell’incarico di nuovo responsabile del settore. I cinque rimasti ancora in corsa, Ilaria Caprio, Pianese Buonaventura, Agostino Di Lorenzo, Elio Florio e Giovanni Mignano, saranno esaminati lunedì da un’apposita commissione, composta tra gli altri da Lorenzo Tammaro, capo-settore dell’area tecnica del Comune di Calvizzano. La scelta finale, di carattere fiduciaria, spetterà poi al primo cittadino Angelo Liccardo.

 

I favoriti della vigilia. Tra i cinque competitors figurano Pianese Buonaventura, bocciato al colloquio di un precedente concorso bandito dal Comune, Ilaria Caprio, vecchia conoscenza del settore, e Agostino Di Lorenzo, presidente dell’ente parco delle colline di Napoli. Godono dei favori del pronostico Elio Florio, in passato responsabile dell’area urbanistica del Comune di Aversa, e Giovanni Mignano, già assessore ai Lavori pubblici del Comune di Melito.