Sparatoria a Napoli, la polizia cerca “Paparella”

Si inizia a dipanare la vicenda della sparatoria a Napoli. La macchina coinvolta sarebbe intestata al fratello di Michele De Biase detto “Paparella” noto esponente del clan Mallardo. A questo punto potrebbero essere le sue le tracce di sangue ritrovate a bordo della vettura nella quale sono stati rivenuti anche due foto di proiettile.