La “Fireland international orchestra” incontra Peppe Vessicchio e Maurizio Pica

La “Fireland international orchestra” incontra Peppe Vessicchio e Maurizio Pica

Primo grande appuntamento stagionale targato Accademia Cimarosa. 50 giovani musicisti e cantanti, uniti dalla grande passione per la musica, messi insieme con dedizione e competenza dagli insegnanti dell’Accademia Cimarosa, daranno prova della loro bravura di fronte  a due “mostri sacri” della musica italiana come i Maestri PEPPE VESSICCHIO e MAURIZIO PICA.

 
Da tredici anni, l’Accademia Cimarosa ha sempre creato momenti unici e indimenticabili per i propri allievi con incontri, seminari e concerti con personaggi di spicco della musica e del teatro. Quest’anno gli sforzi si sono concentrati sulla realizzazione di un sogno ambizioso come la formazione di una Orchestra ed un Coro stabili.
Due sono gli elementi caratterizzanti che rendono unica questa ensamble:

 
il primo è la capacità d’integrare , attraverso la musica giovani provenienti da varie parti del mondo,  grazie anche alla presenza della base NATO sul territorio;
il secondo è la voglia di riscatto, per rivalutare un territorio citato spesso in fatti di cronaca negativi ed etichettato come terra dei fuochi.

 
Questa è la miscela esplosiva che dà origine alla “FIRELAND INTERNATIONAL ORCHESTRA” .
L’ ACCADEMIA CIMAROSA, attualmente, è l’unica struttura che permette anche ai musicisti che non studiano “strumenti  Pop”  di poter condividere l’esperienza della musica d’insieme  e  la propria tradizione con musicisti anche di altri paesi, grazie alla “FIRELAND INTERNATIONAL ORCHESTRA”!

 
Lunedì 5 ottobre, alle ore 16.30 , presso l’Auditorium della S.M.S. “ Don S.Vitale” (ingresso gratuito con prenotazione) ed alla presenza del sindaco della città di Giugliano , si terrà un  concerto della “FIRELAND INTERNATIONAL ORCHESTRA” diretta dal maestro Giuseppe Di Colandrea;  il repertorio propone un viaggio tra i classici della musica classica napoletana, dando  l’occasione ai  musicisti e coristi  di riscoprire un’identità culturale negli ultimi anni un po’ trascurata ed durante il concerto i Maestri  Vessicchio e Pica ascolteranno e risponderanno alle domande dei nostri allievi.