Bufera all’Asl tutti i sindacati contro la commissaria Iovino 

Area di bufera all’Asl 2 Nord che abbraccia i comuni da Pozzuoli a Fratta passando per Giugliano. Sul piede di guerra tutte le sigle sindacali che per il prossimo 7 ottobre hanno convocato un’assemblea straordinaria presso la sede della direzione generale. Nel mirino degli Rsu la gestione dei fondi che stando alle loro dichiarazioni vengono impiegati impropriamente sottraendo risorse dalla spesa per il personale a danno dei lavoratori e dei pazienti. 

  
Una forma di protesta che preannuncia un autunno caldo per la sanità del territorio. “Mentre gli ospedali di Giugliano e Pozzuoli sono al collasso non si pensa a migliorare l’assistenza ma ad investire in progetti per pochi” tuona Ciro Chietti, della UIL. Una situazione incandescente che vede sullo sfondo la nomina del nuovo commissario per ora ancora in stand-by a Palazzo Santa Lucia.