Contrabbando di sigarette, arrestato 63enne: aveva 3.500 euro in tasca

I carabinieri della locale stazione hanno arrestato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri del Giudice Procolo, 63 anni, residente a Pozzuoli.

Durante controlli i militari dell’arma hanno sorpreso e bloccato l’uomo mentre esponeva in vendita 15 pacchetti di sigarette di contrabbando.

Con successiva perquisizione, nell’auto sono stati rinvenuti ulteriori 250 pacchetti e 300 nascosti nel suo garage di pertinenza alla sua abitazione. Inoltre il 63enne è stato trovato in possesso di 3.500 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita attività.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.