Mugnano, 17enne ferito: a sparare un poliziotto a seguito di un tentativo di rapina

Mugnano, 17enne ferito: a sparare un poliziotto a seguito di un tentativo di rapina

Ferito a seguito di un tentativo di rapina. A sparare un poliziotto fuori dal servizio che immediatamente ha allertato il commissariato di zona. Solo dopo ore si è giunti alla verità del caso scoppiato questo pomeriggio. Il ragazzo era stato trasportato al san giuliano dopo essere stato colpito. Per ore però si è chiuso in un mutismo assoluto. Solo le indagini dei carabinieri e la stessa testimonianza del poliziotto hanno portato alla luce quanto accaduto a Mugnano, su via Crispi, a confine con Scampia.

Il ragazzo è stato ricoverato nelle prime ore all’ospedale san Giuliano di Giugliano non in gravi condizioni di salute riportando una ferita alla coscia e al gluteo. Dopo gli accertamenti è stato trasportato poi al Cardarelli per essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. La madre del giovane ha avuto un malore ma per fortuna si è ripresa. Ora si cerca il complice del ragazzo. Il 17enne era infatti a bordo di un motorino con un’altra persona della quale adesso si sono perse le tracce.

I due si sono accostati al poliziotto per rubargli il motorino, e gli avrebbero puntato la pistola alle tempie. L’uomo avrebbe poi reagito puntando alla coscia del 17enne seduto sulla parte posteriore del sediolino. I due si sarebbero poi dati alla fuga facendo perdere le loro tracce. Il poliziotto è andato in commissariato per segnalare l’accaduto mentre il giovane è stato condotto in ospedale.