Colpito da arma da fuoco: minorenne ricoverato al San Giuliano. La madre sviene in ospedale

Colpito da arma da fuoco: minorenne ricoverato al San Giuliano. La madre sviene in ospedale

Un ragazzo minorenne è stato trasportato con urgenza all’ospedale di Giugliano perché colpito da arma da fuoco. Il giovane è tenuto sotto controllo, i medici gli stanno effettuando una tac ma è lucido.

Il 17enne è stato gambizzato e pare sia stato lasciato strada. Ha riportato ferite alla gamba destra e il proiettile avrebbe sfiorato anche la vescica. Non è in gravi condizioni ma ha perso molto sangue.

Il fatto è accaduto in via Crispi a Mugnano. All’ospedale ci sono i carabinieri della compagnia di Giugliano diretti dal capitano De Lise.

Il giovane è stato sottoposto ad accertamenti. Sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti. Pare si tratti di un litigio.